REGOLAMENTO PER L’USO

DELL’AUTOMEZZO DI PROPRIETA’ DEL REPARTO



Il Reparto Donatori di Sangue “Monte Grappa” ha in dotazione, per le proprie necessità, un automezzo adibito a trasporto persone.

Il Consiglio Direttivo, all’ inizio del proprio mandato, nomina due responsabili per la gestione dell’automezzo.

L’ automezzo può essere usato:
a) - per le necessità del Reparto;
b) - per la partecipazione alle manifestazioni pubbliche;
c) - per scopi umanitari;
d) - a scopo pubblicitario durante determinate manifestazioni pubbliche
      autorizzate dal Presidente.

I Gruppi del Reparto che intendono usare il mezzo devono presentare richiesta alla segreteria almeno 20 (venti) giorni prima dell’uso.
L’automezzo può essere dato in uso anche ad altre Associazioni, che ne abbiano fatto richiesta, solo dopo aver ottenuto l’autorizzazione da parte del Consiglio Direttivo o del Presidente se non ci sono i tempi tecnici, allegando fotocopia della patente di guida dell’autista.
Alla prenotazione del mezzo, va firmato un apposito modulo, accettando le clausole in esso riprodotte, lo stesso modulo sarà controfirmato dal responsabile che lo preleva.

L’automezzo, per la corretta gestione dell’uso, contiene al suo interno un registro.
Il richiedente autorizzato all’uso del mezzo deve compilare il registro come segue:
a) - alla partenza: data, ora del prelievo e luogo di utilizzo;
b) - all’arrivo: data, ora della consegna e chilometraggio effettuato.

I richiedenti o gli autorizzati all’uso del mezzo devono fare in modo che, lo stesso, alla riconsegna abbia il serbatoio pieno e consegnato alle condizioni in cui si trovava al ritiro; in caso contrario saranno addebitate al Gruppo le eventuali spese di ripristino.

Eventuali danni provocati o anomalie intervenute nel corso dell’utilizzo devono essere segnalati immediatamente alla segreteria.
Se si tratta di danni lievi sarà cura del Presidente e dei due responsabili della gestione determinarne la responsabilità, per danni gravi sarà il Consiglio Direttivo, nella prima seduta successiva, trattare l’argomento e decidere in merito.
I responsabili nominati dal Consiglio Direttivo, dopo l’utilizzo del mezzo da parte di terzi, devono controllare che lo stesso sia stato riconsegnato alle condizioni in cui è stato prelevato.

Qualora il mezzo venga utilizzato per scopi diversi da quelli esposti nella richiesta avanzata, in caso di danni, questi saranno a totale carico degli stessi richiedenti, ai quali sarà attribuita ogni responsabilità.

In occasione di manifestazioni pubbliche é consigliabile che il mezzo sia esposto in luogo pubblico per pubblicizzare la nostra Associazione.